Pride 2010: I diritti sono il nostro Pride

Oggi si è svolta a Torino la manifestazione “I diritti sono il nostro PRIDE!” organizzata congiuntamente dal Coordinamento TorinoPride, dalle Donne di Torino per l’Autodeterminazione e dal Collettivo Immigrati Auto Organizzati.

Per la prima volta in Italia queste diverse realtà hanno organizzato insieme una manifestazione, per affermare i diritti di autodeterminazione, laicità,
antirazzismo e antifascismo.

Si sono visti così manifestare insieme donne,  studenti, immigrati,  persone LGBT insieme ad una folta presenza della società civile (dalla CGIL alla
comunità di don Andrea Gallo, dall’ANPAS ai centri sociali cittadini). Il corteo, composto da circa 50.000 persone , si è snodato da Porta Susa a
Piazza Vittorio attraversando il centro di una Torino sempre attenta e molto presente, dai portici e dai balconi, per seguire i carri, le bandiere di
associazioni e gruppi di vario tipo e la moltissima “gente comune” che ha deciso di manifestare per i diritti di tutte e tutti.

La grande festa del pomeriggio è proseguita alla sera nello storico locale BIG con un’apericena seguita da musica, intrattenimento e balli.

Coordinamento Torino Pride LGBT

Donne di Torino per l’Autodeterminazione

Collettivo Immigrati Auto Organizzati

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *