fbpx

Quest’anno il Coordinamento Torino Pride ha scelto di organizzare in occasione del TDoR STAR.T, TRANS CELEBRATION NIGHT, una serata che affiancherà la memoria delle vittime della transfobia alla celebrazione dei talenti trans che avverrà attraverso la premiazione di persone che si sono contraddistinte per il loro impegno in vari campi suddivisi in categorie. L’appuntamento è per:

STAR.T: Trans Celebration Night

Sabato 23 novembre 2019 dalle ore 21.00
Aula Magna del Politecnico di Torino
corso Duca degli Abruzzi, 24

Bianca Berlinguer

Vladimir Luxuria

Con la partecipazione di

Kiki House of Savoia

Fran Arbo

(da Fran e i Pensieri Molesti)

Con il patrocinio e il contributo di

Il TDoR, Transgender Day of Remembrance

Dal 1999, il 20 novembre è la Giornata Mondiale di commemorazione le persone transessuali e transgender vittime dell’odio e del pregiudizio, uccise proprio a causa della loro identità e senza alcuna altra ragione.

L’evento venne introdotto da Gwendolyn Ann Smith in ricordo di Rita Hester, il cui assassinio nel 1998, avvenuto a ridosso della data in cui si celebra la ricorrenza, diede avvio al progetto web “Remembering Our Dead” e nel 1999 a una veglia a lume di candela a San Francisco. Da allora l’evento è cresciuto fino a comprendere commemorazioni in centinaia di città in tutto il mondo.

Ancora oggi, ancora troppo spesso assistiamo a una visibilità delle persone trans ridotta a fenomeno da baraccone, accusate di esser malate, vite ridotte ai margini della società. Troppo spesso dimentichiamo che la libertà di esprimere la propria identità riguarda tutte e tutti, non solo chi affronta un difficile percorso medico-legale per affermarla.